Calendario e appuntamenti
“Giuseppe Basile: il teorico “concreto” del restauro dell’opera d’arte

“Giuseppe Basile: il teorico “concreto” del restauro dell’opera d’arte

Prima edizione: 8 agosto 2014 L’Aisar e l’Archeoclub d’Italiacon la Fondazione Mandralisca e il Comune di Cefalùpresentano la II edizione del seminario “Giuseppe Basile: il teorico “concreto” del restauro dell’opera d’arte” sabato 11 luglio 2015...
Disegno dell'Architettura Italiana - presentazione della nuova edizione

Disegno dell'Architettura Italiana - presentazione della nuova edizione

Palermo, Università degli Studi -Dipartimento di Architettura, 2 luglio 2013
Ferrara ricorda Pippo Basile

Ferrara ricorda Pippo Basile

Il 28 marzo, al Salone del Restauro di Ferrara,  verrà ricordato Giuseppe Basile con la proiezione della sua intervista sul Restauro del Cavallo Rai, nell'ambito della tavola rotonda  IL RESTAURO DEL CONTEMPORANEO: ARTE E SPAZI URBANI che si terrà presso...
Giotto e la Cappella degli Scrovegni: dal restauro alla manutenzione

Giotto e la Cappella degli Scrovegni: dal restauro alla manutenzione

Ricordando Giuseppe Basile "Giotto e la Cappella degli Scrovegni: dal restauro alla manutenzione". L'Incontro avrà luogo a Palermo, presso il  Palazzo Ajutamicristo, il 16 giugno 2014, ore 17.00.   Comunicato stampa   Lunedì16 giugno 2014 alle ore...
Giovanni Urbani e il suo impegno permanente per la tutela dei Beni Culturali

Giovanni Urbani e il suo impegno permanente per la tutela dei Beni Culturali

Palermo, 1 luglio 2013
Il Reliquiario del Corporale nel Duomo di Orvieto. Restauro e prevenzione

Il Reliquiario del Corporale nel Duomo di Orvieto. Restauro e prevenzione

Palermo, 14 maggio 2013 il 14 maggio 2013, a Steri nella Sala delle Capriate il Prof. Giuseppe Basile ha tenuto una conferenza su Il Reliquiario del Corporale nel Duomo di Orvieto Università degli Studi di PalermoOsservatorio per le arti decorative in...
La biblioteca

Collegato ad altre analoghe realtà e, in primo luogo, alla Associazione Amici di Cesare Brandi, l’Archivio funziona come centro informativo specializzato nel restauro dei Beni Culturali.

Al momento esso può contare sulla  Biblioteca del prof. Giuseppe Basile,  costituita da circa 930 volumi tra pubblicazioni specialistiche e didattiche nel campo, in italiano e anche in lingua straniera.

Leggi tutto

la biblioteca

Collegato ad altre analoghe realtà e, in primo luogo, alla Associazione Amici di Cesare Brandi, l’Archivio funziona come centro informativo specializzato nel restauro dei Beni Culturali.

Al momento esso può contare sulla  Biblioteca del prof. Giuseppe Basile,  costituita da circa 930 volumi tra pubblicazioni specialistiche e didattiche nel campo, in italiano e anche in lingua straniera.

L'Archivio raccoglie testi di storia del restauro, illustrazioni di singoli restauri, cataloghi di mostre, atti di convegni, manuali, riviste di restauro,  o comunque con resoconti restauro,  documentazioni digitali restauro, fonti e manuali per le tecniche artistiche e costruttive, tesi universitarie, biografie di restauratori e testi di educazione e sensibilizzazione alla tutela dei Beni Culturali.

La Biblioteca è arricchita dal prezioso archivio professionale di testi e immagini del prof. Giuseppe Basile, raccolti nella sua più che trentennale attività presso l’Istituto Centrale per il Restauro (oggi, ISCR).

E' possibile accedere al catalogo della Biblioteca direttamente on line attraverso l'URL www.lamiabiblioteca.it/aisar  (apre nuova pagina).

Si intende offrire in questo modo a studenti e studiosi, nonché ad un pubblico non professionale ma realmente interessato, la possibilità di consultare testi diversamente dispersi tra le strutture culturali pubbliche (Centro regionale progettazione e restauro, biblioteche universitarie, Biblioteca regionale, Biblioteca comunale, etc.). La Biblioteca si offre ai conservatori, quindi, per la sua particolare specializzazione. 

Oltre a questa attività di “servizio primario”, l’Archivio espleta attività informativa mediante iniziative di rapporto diretto con il pubblico ai vari livelli, quali convegni, seminari, conferenze, presentazioni di libri, piccole mostre tematiche, etc.  

Infine, come previsto nell’atto costitutivo e nello statuto, l’Archivio – in accordo con gli Enti istituzionalmente preposti (Università, Accademie, Centro regionale progettazione e restauro, altri centri regionali di formazione professionale) - effettua attività formative secondarie e di supporto, in particolare a fini di perfezionamento, approfondimento, aggiornamento, riqualificazione, rivolte a tutte le professionalità operanti nel campo della conservazione e del restauro (storiche, scientifiche, tecniche).

Allo scopo, l’Archivio può contare su collaborazioni internazionali grazie alla rete estera di circoli ( o corrispondenti) dell’Associazione Amici di Cesare Brandi.


La Biblioteca è accessibile su prenotazione  telefonando a Stefania Randazzo, Presidente dell'Associazione, al numero cellulare 339 4262255.

Note Legali

Crediti

Contatti

Mappa del sito